polpette-di-pane

La cucina povera pugliese: le polpette di pane

Per comprendere la vera natura della cucina pugliese, è essenziale capire che la stessa è caratterizzata dal fatto di essere povera e semplice, e soprattutto almeno per quanto riguarda la tradizione genuina, convivono preparazioni frutto della realtà contadina, dove in sostanza le pietanze sono sempre state frugali e improntate anche al riutilizzo di ingredienti non deteriorati, che altrimenti costituirebbero uno spreco.

Quale esempio migliore potrebbe esistere, se non quello delle polpette di pane? Queste ultime rappresentano perfettamente la ratio della civiltà contadina, consapevole della fatica e del sudore per ottenere il proprio sostentamento, e che quindi, mai si sognerebbero di gettare per esempio del pane raffermo, che si presta invece per cucinare qualche cosa di sfizioso, capace di associare in una ricetta il croccante e il soffice.

Oggi le polpette di pane potremmo senz’altro considerarle una delle migliori rappresentazioni del finger food, che non dovrebbe mai mancare ad una cena con gli amici, soprattutto, se si volesse presentare loro qualche specialità pugliese: oltre a ciò, potrebbe essere anche una proposta perfetta per coloro i quali vogliano alimentarsi secondo il modello vegetariano, dimostrando come si possa portare del buon gusto in tavola anche in questo modo.

Vi abbiamo solleticato il palato con la nostra proposta gastronomica pugliese di oggi, e l’idea di servire delle polpette di pane per la vostra prossima cena in compagnia vi risulta irresistibile? Allora per aiutarvi nel migliore dei modi a prepararle anche a casa vostra, oltre ad indicarvi tutti gli ingredienti indispensabili e i passi da compiere, condivideremo con voi anche un video esplicativo…

Gli ingredienti per le polpette di pane

Ecco ciò che vi serve per preparare la ricetta:

  • mollica di pane raffermo (se poteste procurarvi il pane di Altamura o di Laterza sarebbe meglio)
  • 1 uovo intero
  • pecorino grattuggiato
  • latte
  • aglio
  • prezzemolo qb
  • olio extravergine di oliva

La preparazione delle polpette di pane

Ecco a voi, passo per passo, i consigli per preparare delle ottime polpette di pane:

  • Mettete la mollica in ammollo nel latte.
  • Dopo averla strizzata bene, impastatela con gli altri ingredienti.
  • Date al vostro impasto la forma delle polpette.
  • Soffriggete quindi le vostre polpette nell’olio extravergine di oliva, solo per dorarle un po’.
  • Cuocetele infine in un sughetto di pomodoro leggero, almeno per un’ora.

CONSIGLIO!

Le polpette di pane sono buonissime anche se cotte in brodo con carciofi e patate. Un piatto unico davvero buono perfetto anche per le giornate fredde e piovose, proprio perchè brodoso al punto giusto. Da queste parti le chiamano anche pittale all’acqua o pittule all’acqua, oppure sciuscelle.  Se le cuocete in brodo così come vi stiamo consigliando, potete anche usare della menta al posto del prezzemolo. Vedrete che profumo e che sapore! Con lo stesso impasto potete anche farcire i vostri carciofi!

Il consiglio della nonna è prepararle la sera prima per gustarle il giorno dopo… Date un’occhiata al nostro video e buona preparazione!

Riepilogo
recipe image
Nome ricetta
Polpette di pane
Pubblicato il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto medio
0.51stargraygraygraygray Based on 7 Review(s)

Leave a Reply

Your email address will not be published.