Al via il 22 giugno 2009 la terza edizione del Festival Dei Popoli. La rassegna, curata dall’associazione culturale Badathea (Baridanzateatro), con la direzione artistica di Nicola Valenzano, giunge quest’anno alla sua IIIa edizione anche grazie ai riscontri favorevoli che ha riscosso nelle scorse edizioni, non solo presso le compagnie che dal Medio Oriente hanno aderito all’iniziativa, ma anche presso il pubblico che ha apprezzato questo scambio di esperienze culturali, e presso gli enti pubblici che hanno sostenuto e seguito l’iniziativa. Il festival si svolgerà presso il Fortino S.Antonio, in via Re Manfredi a Bari.

Immagine 8

Di seguito il programma:
Lunedì 22 giugno
Ore 19,30 – Presentazione e apertura Festival. Presenta l’attrice Anna Terio.
Ore 20,30 – “Frammenti d’Amore”, recital poetico con le attrici Sandra Milo e Caterina Costantini. Al pianoforte il Maestro Leonardo Smaldone.
Apertura della mostra ‘Ballade’, della pittrice franco-giordana Rana Abu-Laban. L’esposizione rimane visitabile fino al 28 giugno.

Martedì 23 giugno
Ore 19,30 Workshop “La donna e la prevenzione”. Intervengono la dott.ssa Antonietta Ancona (senologa – Ospedale S. Paolo) e la dott.ssa Giulia Caradonna (ginecologa – Ospedale Di Venere). Modera la giornalista Enrica Simonetti (Gazzetta del Mezzogiorno).
Ore 20,30 – “La danza delle donne per le donne”, spettacolo di danza. Coreografie: Marilena De Letteris. Coordinatrice: Elisabetta Rizzo.
Ore 21,30 – ‘D’acqua e di sale’, concerto con Gabriella Aiello (voce e percussioni) e Giuliana Di Donno (arpa celtica)

Mercoledì 24 giugno
Ore 20,30 – Danze arabe tradizionali (Belly dance), con Valentina Mahira e Layali.
Ore 21,30 – recital della cantante giordana Sara Alhaj che presenta brani tratti dal repertorio della libanese Fairuz. All’oud il musicista giordano Abdel Razzaq Matarieh.

Giovedì 25 giugno
Ore 19,30 – Workshop “La donna nell’editoria. Il punto di vista di una scrittrice”, con Donatella Caprioglio, autrice del libro “Va ma resta ancora”. Interverrà la dirigente ripartizione Culture del Comune di Bari Dott. Paola Bibbò.
Ore 20,30 – Mise en èspace ‘Va ma resta ancora’, tratta dall’omonimo romanzo di Donatella Caprioglio. Con l’attrice Liliana Randi. Regia di Nicola Valenzano.

Venerdì 26 giugno
Ore 20,30 – “Omaggio alla donna”, recital poetico con gli attori Primo Reggiani e Pietro Manigrasso. Al pianoforte il Maestro Leonardo Smaldone.
Ore 21.30 “Donne di vita e di morte”, recital dell’attrice Tiziana D’Angelo.

Sabato 27 giugno
Ore 19,30 – Workshop “La donna sul web”: Ospiti, la scrittrice Simona Sparaco, autrice del libro ‘Lovebook’ e la psicologa Tiziana Nistrio.
Ore 21,00 – “Cantando d’amore”, recital lirico con il soprano Lucia Naviglio. Al pianoforte il M° Giovanni Farina.

Domenica 28 giugno
Ore 20,30 – “Insulatard”, spettacolo teatrale con gli attori tunisini Najoua Fteiti e Skander Ben Ali. Testo e messa in scena di Lotfi Ben Salah.