Immagine 2

Si inaugura martedì 30 giugno 2009, alle ore 18,30, nel Museo dell’Alto Tavoliere (MAT) di  San Severo, la mostra “JACOVITTI. ANTOLOGIA 1939/1997”, promossa dalla Provincia di Foggia-Assessorato alla Cultura in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di San Severo, nell’ambito del Progetto “Ad Andrea & C. Fatti e personaggi dal mondo del fumetto”. La mostra, curata da Silvia Jacovitti e Dino Aloi, ripercorre l’intera carriera dell’artista scomparso nel 1997 e ne abbraccia i vari aspetti, anche lontani fra loro, grazie alle 19 sezioni in cui è stata suddivisa. Saranno esposte più di trecento tavole, mentre il percorso sarà completato da una serie di sagome a grandezza naturale con riprodotti i personaggi dell’Artista, realizzate dall’Associazione “Carneval Spettacolo” di Ghemme. Queste sagome conducono il visitatore dentro le tavole di Jacovitti, attraverso vere e proprie ambientazioni tridimensionali. I disegni, quasi interamente in originale, spazieranno dalle illustrazioni per Pinocchio ai Diari Vitt, dalle grandi tavole panoramiche realizzate per il quotidiano “Il Giorno” negli anni Cinquanta, per arrivare ai disegni erotici, ai manifesti e alle vignette politiche. Saranno esposti anche gli originali delle tavole di fumetti di personaggi straordinari, come l’arcipoliziotto Cip, Tom Ficcanaso, Zorry Kid (di cui è esposta un’intera storia di 20 tavole) per arrivare all’indimenticabile ed intramontabile Cocco Bill, pistolero alla camomilla, col suo inseparabile cavallo Trottalemme, protagonisti, questi ultimi, di una serie di cartoni animati che ha riscosso un grande successo negli episodi mandati in onda da Rai/2. Un evento, dunque,  di straordinario rilievo culturale, che costituisce un’assoluta novità per l’Italia centro-meridionale. La mostra rappresenta infatti la prima – ed al momento unica – tappa nel centro-sud. La mostra rimarrà aperta fino al 6 settembre 2009.