www.settimanasantainpuglia.it

Il progetto “Settimana Santa in Puglia”, presentato nei giorni scorsi a Roma, è un pacchetto turistico-culturale comprendente una serie di eventi capaci di coinvolgere ed attrarre tanto gli appassionati locali quanto quei turisti provenienti da tutta Italia che hanno voglia di vivere la magia della Pasqua e delle celebrazioni ad essa connesse in una regione ricca di fascino e di storia.

Il progetto prende le mosse da Molfetta: viene promosso dall’Arciconfraternita della Morte e curato dall’Associazione culturale “Opera”, con  il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Bari e la partecipazione della  Società Aeroporti di Puglia.

Per info www.settimanasantainpuglia.it

Ecco il programma:

Mercoledì 8 aprile: visita guidata ad Alberobello, o, in alternativa, una visita a San Giovanni Rotondo.

Giovedì 9 aprile: visita a Ruvo di Puglia. All’alba si potrà assistere alla suggestiva processione degli Otto Santi; in mattinata visita guidata a Bitonto; nel pomeriggio visita di Molfetta città.

Venerdì 10 aprile: a Molfetta si assiste alla processione dei Misteri, che ha inizio alle 3.30 di notte al suono delle note delle marce funebri. A seguire colazione con i dolci molfettesi tipici della tradizione pasquale. Durante lo stesso giorno, a Bisceglie si assiste all’incontro tra la Madonna e Gesù al Calvario. Una visita alle Grotte di Santa Croce, e poi in viaggio a Noicattaro per assistere alla processione dei Crociferi.

Sabato 11 aprile: shopping presso Fashion District per gli adulti; nel frattempo i più giovani potranno fare anche un giro nel meraviglioso mondo di Miragica. Il pranzo del sabato sarà curato dall’Associazione Cuochi Baresi, che faranno degustare ai turisti i prodotti tipici pugliesi.

Domenica 12 aprile, il giorno di Pasqua: processione del Cristo Risortoscoppio delle Quarantane a Ruvo di Puglia, visita archeologica al Museo Jatta. Pranzo di Pasquain un’antica masseria delle Murge.

Lunedì 13 aprile: visita al Castel del Monte ed alla Cattedrale di Andria. Pranzo in agriturismo. Nel pomeriggio visita alla città di Trani con sosta per la degustazione del vino Moscato di Trani.