Il cinema si avvicina sempre con maggiore interesse al territorio pugliese, e scopre la città di Brindisi come location ideale dell’ultima produzione cinematografica del regista brindisino Federico Rizzo: Taglionetto, thriller psicologico low-budget ad alta tensione, Prodotto dalla Margherita Film a e sostenuto dall’Apulia Film Commission, con distribuzione Bolero Film nel 2011, vede protagonista in particolare il paese di Torchiarolo, dove dal 18 ottobre inizieranno le riprese, anche se sarà tutta l’area salentina intorno a Brindisi a fare da sfondo suggestivo ed invitante al’intero film.
La scelta del cast che annovera la presenza di Nino Frassica, mira da un lato alla promozione dei talenti locali, e dall’altro alla rivalutazione di artisti emergenti come  Dorotea Mercuri, attrice e modella, Giulio Forges Davanzati, giovane attore di teatro, con la fotografia di Federico Annichiarico, e l’esperienza di Fiorenza Cipollone, valente costumista teatrale, cinematografica e televisiva.