Oggi vi proponiamo un interessante cortometraggio ambientato nel Salento degli anni ’30, a cura degli attori della compagnia La Calandra di Tuglie, per la regia del giovane Enrico Conte. Buona visione.