Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

A partire da mercoledì 13 ottobre la rassegna contenitore “Quante storie per un caffè”, sotto la direzione artistica di Ippolito Chiarello per il secondo anno consecutivo, si fa occasione unica di incontro e confronto tra cinema, musica e teatro nella città di Lecce.
Quante storie per un caffè presenta un programma ricco ed interessante che durante tutte le settimane fino alla primavera, verrà associato alla tradizionale attività del Caffè Letterario di Lecce, noto punto di riferimento per gli appassionati di cultura made in Salento: in particolare la proposta del martedì è legata alla musica funk, soul e jazz a 33 giri, con Funky People e Dj Kosmik; ma si darà spazio anche ad artisti emergenti ed esibizioni acustiche.
Il mercoledì è la volta delle performance teatrali degli artisti provenienti da Nasca teatri di terra, legati alla rassegna “Quante storie in giro”, che si alterneranno a alle proiezioni cinematografiche curate dal Cineclub leccese Fiori di Fuoco, all’interno della rassegna “Corti in circolo”.
Il giovedì invece ospiterà Banda Libera, uno spazio dedicato ad esibizioni musicali live ed estemporanee, prive di un calendario definito.
Il Caffè Letterario, luogo intimo e raccolto, dove ci si ritrova a sorseggiare una gustosissima varietà di thè e tisane, con la possibilità di consultare e leggere i libri messi a disposizione, è uno dei posti dove il fermento culturale di Lecce si avverte più vivo, attraverso appunto l’organizzazione di una serie di eventi musicali e editoriali, mostre, performance teatrali e concerti.
Per ulteriori informazioni sulla programmazione si può consultare il sito web del caffè letterario.
Non potete davvero perdervi tutto questo!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •