Ma-donne di Roberta Torre

Mostra le Ma-donne di Roberta Torre

E’ stata inaugurata a Bari, presso il Cineporto, la mostra fotografica di Roberta Torre, nota regista e scenografa palermitana che già in passato, nella produzione audiovisiva, toccò l’argomento dell’universo femminile. Basti fare riferimento, per esempio, ad “Angelesse”, esposizione che aveva come fulcro centrale quello della donna di periferia palermitana. Questa volta, però, richiama la figura femminile  nelle sue fotografie in modo originale, arricchendo la scena di elementi sacri come gli angeli, ma anche candele votive e moltissime rose.

Dettagli della mostra di Roberta Torre

La mostra fotografica “Ma-donne” di Roberta Torre si compone di 20 scatti stampati su plexiglass, in cui sono ritratte le ma-donne viste in chiave moderna, con uno stile tra il barocco e il sacro; inoltre, nelle sue fotografie sono richiamati i vizi femminili come ad esempio la vanità. Non manca, poi, il richiamo al sacro con la realizzazione di scena di vita Santa: ad esempio, l’Annunciazione che è data tramite da un angelo in televisione mentre la donna stira, oppure  la Natività con una giovane donne che dà alla luce dei pulcini rompendo le uova.

Insomma, se siete attratti dalla visione di Ma-donne differenti allora avrete tempo di recarvi alla mostra fino al 24 giugno, da lunedì al venerdì, con ingresso libero dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00!