Domenica 20 Marzo a Galatina contro la speculazione sull’ambiente e contro chi è sordo alle richieste dei cittadini per la tutela della salute pubblica.

IL LAVORO NON E’ IN ALCUN MODO GARANTITO DALL’INCENERIMENTO E NON PUO’ GIUSTIFICARE IL BIECO RICATTO DELLA DEVASTAZIONE AMBIENTALE

Usciamo dall’isolamento, uniti possiamo farcela!

Domenica partecipa con noi, facciamo di questa manifestazione un evento che non possano scordare, aiutaci a portare in piazza quante più persone possibili, RIPRENDIAMOCI IL NOSTRO FUTURO.