Due nuovi voli da e per la Puglia sono stati presentati questa mattina in conferenza stampa dall’assessore regionale alla mobilità Guglielmo Minervini, dall’amministratore unico di Aeroporti di Puglia Domenico Di Paola e dal direttore generale Italia di Airberlin Susanna Sciacovelli. Da febbraio sono attivi, infatti, due voli bisettimanali tra Bari Palese e Düsseldorf e a partire da aprile la stessa compagnia attiverà due voli settimanali da Brindisi a Zurigo.

Aeroporto di Bari

“Queste ulteriori rotte che uniscono la Puglia all’Europa hanno tre ragioni d’interesse – ha spiegato Minervini – integrano l’offerta del sistema regionale di collegamenti, portando, per quanto riguarda Airberlin, a venti le partenze da Bari e dodici da Brindisi. Aprono, per la costruzione stessa dell’offerta della compagnia tedesca, a una nuova fascia di mercato a metà tra il low cost e le major company, articolando nuovi segmenti di mercato per i turisti. E infine offrono una nuova opportunità di connessione con un mercato che può guardare con curiosità e interesse alla Puglia, quello scandinavo e russo, in quanto le aerostazioni di Düsseldorf e Zurigo sono hub intercontinentali interconnesse con grandi città come Mosca, Helsinki, San Pietroburgo e Oslo“.