Avon Running
Photo by Avon Running

Barincorsarosa”, evento podistico al femminile, è nato nel 1988 con un nome più preciso: si tratta di Avon Running, evento che prevede la partecipazione di donne di ogni età e capacità. Questa manifestazione, che ha scelto la splendida città di Bari per il suo svolgimento, ha come scopo principale quello di raccogliere fondi che saranno destinati, in questo caso, al reparto di Senologia dell’Ospedale San Paolo di Bari.

Nella scorsa edizione, Avon Running, ha visto una raccolta di 103’000€, i quali sono stati assegnati al reparto di Senologia-Radiologia dell’Ospedale San Paolo di Bari, la Casa Madre – Bambino delle Suore Zelatrici Sacro Cuore Ferrari a L’ Aquila, l’ Associazione Senologia Reggina Onlus di Reggio Calabria e l’ Istituto Europeo di Oncologia di Milano. Ci si augura che anche per l’evento 2011 ci saranno tanti altri fondi per l’ente ospedaliero.

A rappresentare le istituzioni locali troveremo il Sovrintendente Giandomenico Vaccari che ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Il progetto Sport e Spettacolo è un ribadire la contiguità che c’è tra cultura e sport. Siamo assolutamente convinti che lo sport sia un fatto altamente culturale.” Al suo fianco vedremo la presenza dell’ Assessore allo Sport del Comune di Bari Elio Sannicandro, l’ Assessore al Marketing internazionale del Comune di Bari Gianluca Paparesta, l’ Assessore alle risorse umane della Provincia di Bari Sergio Fanelli, il presidente dell’ Associazione “Barincorsa” Fanco Granata, e il Dott. Fabio Mangeri, Dirigente Medico della Sezione Senologia dell’ Ospedale San Paolo.

Per partecipare all’evento nella terra pugliese di Bari sarà richiesta come quota d’iscrizione 10€, mentre per le ragazze minorenni 7€; incluso nel prezzo, sarà consegnato un pacco-gara con una sacca e una t-shirt ufficiale della manifestazione, inoltre non mancheranno i classici gadget offerti dagli sponsor dell’iniziativa. Per chi, invece, non avrà la possibilità di partecipare all’evento pugliese, potrà ugualmente contribuire per sostenere la raccolta di contributi scommettendo su una delle atlete in gara grazie a “Scommetti su di me”. La gara avrà inizio dalle 10:30 circa di domenica 6 marzo 2011, da Piazza del Ferrarese e sarà possibile assistere a tre percorsi competitivi: quello da 1 km, quello da 5 km e quello da 10 km.

Per maggiori informazioni potete consultare il sito ufficiale.