carnevaleandria

Tutta la Puglia ha una tradizione legata al Carnevale antichissima, in particolare Andria, che fin dalla notte dei tempi festeggia il Carnevale a partire dal  17 Gennaio, festa di S. Antonio Abate, da cui discende il detto “a San’Andunia Mascara i Sunna”, cioè a S. Antonio, maschere e suoni. La tradizione vuole che i cittadini si preparassero a questa festa allestendo le strade con pupazzi sospesi, legati con le funi ai balconi in modo da penzolare da un lato all’altro della strada. Oggi questa tradizione non viene più osservata, ma restano i festeggiamenti di tanti giorni di baldoria per le strade, con carri allegorici e gruppi mascherati che sfilano per le via della città. La manifestazione ad Andria si svolge con un programma molto ricco con mostre, eventi, concerti e spettacoli di strada: inoltre c’è tempo fino al 25 febbraio per presentare la domanda di partecipazione del concorso per carri allegorici, gruppi mascherati e maschere singole all’edizione del 2011 Carnevale. Ai vincitori premi in denaro. Intanto, se manca ancora qualche giorno al momento clou, perché aspettare? Diamo il via al nostro personalissimo Carnevale con piccoli scherzi fatti qua e là agli amici: e se c’è qualcuno che non sa stare allo scherzo basta coinvolgerlo e farsi due risate in compagnia con battute, frasi e messaggi divertenti! L’atmosfera vivace del Carnevale contagerà anche i più seriosi..