Marc-Chagall

E’ stata inaugurata venerdì 5 marzo a Lecce Il Segno dell’Anima, mostra espositiva di opere originali di Marc Chagall, artista e pittore di origine russa, figura di spicco dell’avanguardia artistica dei primi del 900’. Presso il Castello Carlo V vengono esposte circa 80 opere realizzate tra il 1923 e il 1973, tra acqueforti, dipinti a mano e litografie in nero e a colori, appartenenti ai cicli che illustrano “Le anime morte” di Gogol, “Le favole di La Fontaine” e la “Bibbia”. In mostra, quindi, la personalissima visione del mondo dell’artista russo naturalizzato francese, con elementi, colori, personaggi che sembrano venir fuori da un mondo fantastico, e che a tratti esprime una fortissima affinità con l’universo pittorico Surrealista. La rassegna Il Segno dell’Anima promossa dal Comune di Lecce e dal suo assessorato alla Cultura, rappresenta un momento importantissimo per la rivalutazione culturale e storica di Lecce e della sua provincia, con una fortissima eco anche sull’immagine turistica di questa città, già straordinariamente positiva. Chagall resterà in mostra fino al 29 maggio.