top chef
Photo by Repubblica.it

Il top chef d’Italia è pugliese

È motivo di grande soddisfazione e di orgoglio, per tutta la terra di Puglia e gli amanti pugliesi della buona cucina, il recente riconoscimento di cui è stato insignito il giovane cuoco barese Pierluca Ardito: il trentaduenne di Noicattaro, grazie alle sue notevoli abilità tra i fornelli, si è guadagnato il premio 2011 per il top chef d’Italia, onorificenza che va a coronare una brillante carriera dove, nonostante la giovane età del cuoco pugliese, non mancano successi di vario genere e di importanza sempre più crescente.

Pierluca Ardito il top chef 2011

Come detto, Pierluca Ardito ha guadagnato il titolo di Top Chef 2011 d’Italia grazie alla capacità di esprimere al meglio, nelle sue pietanze, la grande cultura gatronomica italiana: questa è la motivazione per cui Solidus, il forum di associazioni nazionali di categoria della ristorazione e del settore alberghiero; va ricordato che Pierluca Ardito, nel 2008, giunse al secondo posto al Global Chef Challenge di Lisbona e, nel 2010, arrivò terzo ai Campionati del mondo di categoria in Lussemburgo.