Non so se era peggio prima quando Internet era sconosciuto ai politici oppure oggi dove li notiamo partecipare ai numerosi social network disponibili. Ecco una ricostruzione del blog vivendolapuglia.blogspot.com.


LEGGI ANCHE  Corigliano non vuole il parco eolico