airc-Emma-Marrone-
Photo by lafestadellamamma.it

Domenica 8 maggio, Festa della Mamma come ogni anno scende in piazza AIRC Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, con sempre più numerose testimonial e volti noti appartenenti al mondo dello spettacolo a sostegno dell’iniziativa, tra cui la pugliese Emma Marrone. Quest’anno, accanto alle donne di spettacolo che da sempre sono coinvolte nella promozione della raccolta fondi destinata alla ricerca, da Stefania Rocca ad Antonella Clerici, da Stefania Sandrelli a Cristina Chiabotto, e tantissime altre, troviamo anche la voce straordinaria della leccese Emma Marrone, una delle promesse migliori della musica italiana, secondo posto al Festival di Sanremo 2011 insieme ai Modà. Emma porta alle donne italiane la sua esperienza diretta con la malattia – un tumore all’utero –  che è riuscita a sconfiggere, ed invita a “regalare alla propria mamma l’azalea della ricerca e per aiutare tutte le persone che hanno bisogno di essere curate”. L’AIRC propone l’azalea della ricerca in 3500 piazze italiane: a fronte di una spesa di 15 euro si sostiene la ricerca per la lotta contro i tumori femminili.