Quando pensiamo alla Puglia pensiamo alle vacanze, al mare, al sole e ovviamente anche all’ottima gastronomia, che fa della regione una meta turistica rinomata in tutto il mondo. Anche oltreoceano infatti sono famose le nostre prelibatezze: i nostri pomodori, le nostre olive, i nostri prodotti caseari, i nostri vini e molto altro ancora.

Focaccia e Tiella Pugliesi

Oltre alle materie prime, sono famosissime anche le ricette pugliesi, note perchè, pur nella loro semplicità, regalano al palato sorprese e soddisfazioni davvero uniche. Se non avete mai provato i piatti pugliesi, ve ne consigliamo due assolutamente degni di nota: il riso patate e cozze, altrimenti detto tiella barese, e la focaccia barese, entrambi particolarmente presenti nella zona di Bari.

La traduzione povera della gastronomia pugliese

Il riso patate e cozze o tiella barese è un piatto unico derivante della tradizione povera, quando dopo una lunga giornata trascorsa nei campi, si usava cucinare un piatto unico, saporito e nutriente, che contenesse carboidrati e proteine. Sapore ed energia erano ciò che ci voleva per andare a letto sazi e sereni dopo una faticosa giornata di lavoro. Ed ecco che allora le mamme mettevano nella tiella – antica pentola in ferro – riso, patate e cozze, a cuocere sulle braci. L’esito ancora oggi è ottimo..da provare!

La focaccia barese è invece una variante più spessa e soffice della italianissima pizza: si tratta di una focaccia farcita con i pomodorini, che si gusta, come da tradizione, a qualunque ora del giorno (e della notte!) con una birra gelata.

A voi insomma la scelta tra queste due ottime ricette pugliesi: tiella a pranzo e focaccia a cena, o viceversa?