turismo in Salento

Il Salento rimborserà la benzina ai turisti?

Quest’anno, anche durante la bassa stagione, potrebbe essere molto interessante scoprire il Salento: in questa parte di Puglia, infatti, potrebbero rimborsare fino al venti percento del costo della benzina a tutti quei turisti che sceglieranno di visitare questi luoghi proprio nella bassa stagione. La proposta giunge da Assobalnearsi Salento FederBalneari, nel tentativo di rompere il modello del turismo stagionale.

Un nuovo modello di turismo per il Salento

Questa iniziativa mira a creare un nuovo modello di turismo nel Salento, che permetta agli operatori turistici locali di non dipendere esclusivamente dall’alta stagione, permettendo anche ai turisti desiderosi di visitare i luoghi salentini in momenti meno affollati, di trovare anche una ragione economica. D’altro canto, il TAR di Lecce ha ammesso che gli stabilimenti balneari possono restare aperti tutto l’anno e, questa, è un’ottima notizia per l’economia locale, che ha bisogno di crescere in modo sostenibile con il turismo durante tutto l’anno.