Fiat Puglia

Stabilimenti Fiat in Puglia: problemi in vista?

In un contesto internazionale dove le difficoltà economiche non accennano a ridursi in modo significativo, negli ultimi tempi qualche preoccupazione di troppo aleggia sul futuro dei lavoratori degli stabilimenti Fiat in Puglia e, a tale proposito, anche le amministrazioni locali di Puglia, appresa la notizia del rischio di chiusura della struttura, si stanno attivando per offrire il loro sostegno a quei 3.400 lavoratori della Fiat che, a causa della crisi, potrebbero trovarsi in difficoltà con eventuali riduzioni dei posti di lavoro.

Fiat: si mobilita il Consiglio Regionale di Puglia

Se è vero che su 66.000 dipendenti di Fiat, ben 3.400 sono in Puglia, ben si comprende la preoccupazione del Consiglio Regionale di Puglia, che in caso di licenziamenti, sarebbe confrontato con ulteriori difficoltà nell’arginare il rischio di discesa al di sotto della soglia di povertà delle famiglie dei lavoratori Fiat coinvolti in un ipotetico processo di ristrutturazione, se non addirittura di chiusura, dei siti produttivi pugliesi.