puglia-presepi-viventi-natale-2012

I più bei presepi viventi della Puglia

Domani è Natale, care amiche e cari amici della Puglia, e non potrebbe esserci un modo migliore per trascorrere un piacevole pomeriggio in compagnia delle persone della propria vita che prendere nota delle più belle rappresentazioni pugliesi della Natività. Ma quali sono, in modo particolare, i migliori presepi viventi della Puglia, che possano essere visitati attraverso un ideale tour tra le varie località maggiormente per ospitare queste forme di celebrazione della nascita di Gesù?

Un itinerario tra presepi viventi pugliesi

La prima meta del viaggio è ad Alberobello (Bari), tra i trulli di Monti, dove per il quarantaduesimo anno va in scena la rappresentazione della Natività. Polignano a Mare è un’altra interessante destinazione: l’appuntamento è presso Madonna di Grottole. In provincia di Foggia, a Biccari, presso il Convento di Sant’Antonio è possibile prendere nota di un altro presepe interessante. In provincia di Brindisi – a Pezze di Greco – il presepe vivente si trova presso la lama Trappeto. A Crispiano (Taranto) il presepe vivente delle grotte carsiche Del Vallone regala uno scenario incantevole a ogni visitatore. L’ultima località dell’itinerario dei presepi viventi è Tricase (in provincia di Lecce), sul colle Monte Orco, la cui rappresentazione è ricca di valore storico.