mare di puglia

Dieci bandiere blu per il mare di Puglia

Anche quest’anno, la Puglia ha ottenuto gli ambiti riconoscimenti che si attendeva, grazie al suo impegno a livello ambientale per la tutela del mare: sono ben dieci i comuni pugliesi ad aver ottenuto la Bandiera Blu, su un totale di centotredici a livello nazionale, dove, a primeggiare è la provincia di Lecce con Otranto, Melendugno, Salve e Castro, davanti a Brindisi con Fasano e Ostuni, Bari con Polignano e Monopoli, Taranto con Ginosa e Marina di Ginosa e, infine, Foggia con la località di Rodi Garganico.

Il turismo in Puglia e le bandiere blu

L’ambito riconoscimento della bandiera blu, a livello regionale pugliese, è la conferma di come in Puglia si sia ormai delineata una vera e propria strategia turistica il cui elemento qualitativo è in costante crescita, per ottenere un maggiore appeal presso i turisti stranieri, le cui presenze sono ancora al di sotto del notevole potenziale. Da notare che, con l’assegnazione delle Bandiere Blu 2012, Monopoli ottiene per la prima volta l’ambito riconoscimento, mentre che, Polignano ottiene conferma per il quinto anno consecutivo.