mare Puglia

Il mare di Puglia è il top per i disabili

Il mare pugliese, grazie a nuove norme per il 2012 dettate dalla Regione per permetterne il godimento anche al di fuori della stagione turistica balneare per eccellenza, è stato reso un vero e proprio punto di riferimento per coloro i quali vogliano approfittare di un ambiente come quello marino per rilassarsi in ogni momento dell’anno, con una destagionalizzazione del turismo in Puglia. Altra importante innovazione made in Puglia, è l’introduzione obbligatoria di una sedia job in ogni lido, vale a dire, di una sedia da mare per disabili, che permette di entrare in mare restando seduti.

Il mare pugliese: qualità e ecosostenibilità

Altre due importanti innovazioni che verranno introdotta durante la stagione balneare 2012 in Puglia con le ultime normative regionali, sono quelle che riguardano l’obbligo di fornire un servizio di raccolta differenziata dei rifiuti e, inoltre, la possibilità di allestire delle aree degli stabilimenti balneari per gli animali domestici di taglia piccola, naturalmente nel rispetto delle normative sanitarie ed igieniche. Chissà che questa stagione balneare 2012 in Puglia possa registrare ulteriori successi dal punto di vista dell’affluenza turistica, grazie a queste innovazioni a favore degli utenti.