foggia-alenia-atr

Alenia investe a Foggia per il nuovo Atr

Una delle industrie storiche italiane del mondo dell’aeronautica, l’Alenia, compie quest’anno cent’anni e in occasione di questo importante festeggiamento ha annunciato interessanti novità per l’economia pugliese: per la fabbricazione del suo nuovo Atr da 90 passeggeri, infatti, la società investirà in modo particolare negli stabilimenti di Puglia e Campania, con l’assunzione complessiva di 500 nuovi dipendenti, che saranno impiegati almeno per i prossimi venti anni alla realizzazione del nuovo turboelica.

Il futuro dell’aeronautica civile passa per Foggia

Per questo nuovo piano operativo, l’Alenia dovrebbe avere in previsione investimenti per più di un miliardo di euro, con importanti ricadute anche per quanto riguarda l’indotto, in un’area – quella del Mezzogiorno – che ha molto bisogno di investimenti di questa portata, che non portano solo lavoro bensì anche capitale tecnologico e sviluppo di competenze tecniche avanzate. A margine di questa importante notizia per Foggia, è stato ribadito che da Grottaglie – dove si produce la fusoliera del Boeing 787 – la produzione verrà aumentata da 7 a 10 pezzi entro la fine del 2013.