wine-art-san-francisco-vini-pugliesi

I vini pugliesi a Wine Art di San Francisco

L’elevata qualità dei prodotti enogastronomici pugliesi ha saputo conquistare nel tempo non pochi estimatori, e testimonianza di ciò, il nostro territorio è stato inserito all’interno delle migliori destinazioni per turisti in cerca di un patrimonio enogastronomico di alta caratura, dal nome emblematico “Top Wine Destination“. Proprio questa settimana, i vini pugliesi tornano ad essere protagonisti della scena a San Francisco, il 14 maggio , e a Los Angeles il 16 maggio, con l’evento Wine Art.

Due tappe per l’eccellenza enologica pugliese

Come detto, il 14 maggio presso il City Club di San Francisco si svolgerà una mostra degustazione in compagnia di stampa, buyer, opinion leader e vip mentre che, il 16 maggio, al Jonathan Beach Club di Santa Monica Bay si terrà il Bring back the beach. Ad entrambe le tappe parteciperanno 15 aziende vinicole particolarmente in vista, come: Apollonio di Monteroni, Botromango di Gravina di Puglia, Cantele di Guagnano, Carvinea di Carovigno, Castello Monaci di Salice Salentino, Feudi di Guagnano, Leone de Castris di Salice Salentino, Masseria Altemura di Torre Santa Susanna, Menhir di Minervino di Lecce, Mottura di Tuglie, Palamà di Cutrofiano, Paolo Leo di San Donaci, Rivera di Andria, Tormaresca di Minervino Murge e Vigne & Vini di Leporano.