cisternino-la-marcia-per-la-terra-in-puglia

La Marcia per la Terra in Puglia

La prossima domenica 21 aprile, care amiche e cari amici della Puglia, sarà di nuovo la Giornata Mondiale dedicata alla Terra e anche la nostra regione sarà in prima linea per manifestare la vicinanza di tutti noi alle necessità dell’ambiente e dell’ecosistema in tempi in cui i cambiamenti climatici e i disastri ambientali pongono la necessità di una riflessione profonda. Per l’occasione, la manifestazione avrà lo stendardo “In cammino per la difesa dei suoli fertili e per fermare il consumo di suolo“.

Cisternino, il presidio a tutela della Terra

Sarà Cisternino, in provincia di Brindisi, la località pugliese che avrà l’onore di tenere alto il nome della nostra regione in questa iniziativa importante. L’appello di quest’anno è a favore della preservazione del suolo, in ragione del fatto che annualmente un territorio pari a quello dei comuni di Milano e di Firenze viene sacrificato, venendo riempito di cemento, infrangendo un equilibrio di fertilità raggiunto in diversi secoli. E già potrebbe essere tardi per fermare questo trend: non possiamo più attendere oltre per salvare la Terra.