olio-officina-food-festival

La Puglia all’Olio Officina Food Festival di Milano

Una delle grandi ricchezze della Puglia, è sicuramente la notevole varietà di prodotti tipici di alta qualità che, nel corso degli ultimi anni, sta andando sempre più alla conquista del mondo, con una crescita delle esportazioni che fa segnare un primato da parte della nostra regione a livello nazionale. L’olio extravergine di oliva, a tale proposito, è sicuramente una delle migliori espressioni del know-how pugliese nel campo agroalimentare, motivo per il quale la Puglia è presente all’Olio Officina Food Festival di Milano, un evento dedicato a questo importante elemento della cucina italiana, iniziato ieri e in svolgimento fino a sabato 26 gennaio.

L’olio extravergine di oliva pugliese protagonista dell’evento

L’evento, che si svolge presso il Palazzo delle Stelline in Corso Magenta, dedicherà in modo particolare questa sera, alle 17.30, un appuntamento dal nome eloquente “L’olio di Puglia è come un grande romanzo“, grazie alla collaborazione del Movimento Turismo dell’Olio. Tra i produttori presenti, si segnalano le seguenti aziende (che peraltro permettono di degustare i loro eccellenti prodotti): L’Agricola Paglione di Lucera, Terre di Traiano di Andria, Frantoio Galantino di Bisceglie, Le Tre Colonne di Giovinazzo, Le Ferre di Castellaneta, l’Azienda Agricola Masseria Ciura di Massafra, la Tenuta Piantatella di Statte, l’Azienda Agricola Luigi Guadalupi di Brindisi, la Santi Dimitri di Galatina e l’Azienda Agricola Conte Giorgio Pantaleo di Sternatia.