Salento-International-Film-Festival-Mosca

Mosca ospita il Salento International Film Festival

Uno degli eventi del cinema che più è rappresentativo della realtà cinematografica salentina, il Salento International Film Festival, dopo esser sbarcato in città di primo piano come Londra, New York, Hong Kong e Zurigo, arriva ora nientemeno che nella capitale russa, Mosca, con un appuntamento iniziato ieri, 10 febbraio, per concludersi il 13 febbraio, proponendo il meglio della produzione cinematografica indipendente, tra cinque pellicole e parecchi cortometraggi.

Il Salento International Film Festival a Mosca

I film che saranno proiettati durante la kermesse, sono Maternity Blues di Fabrizio Cattani (proiettato per la precisione ieri, alle 19); il secondo titolo è It may be love but it doesn’t show di Ficarra & Picone (in programma per domani alle 21.15). In programma ci sono poi i Cortometraggi di Lea, The Padlook e altre proiezioni ancora (in questo caso previste per il 13 febbraio alle 20.30). La realizzazione dell’evento è stata curata dalla Casa Centrale dell’Artista unitamente all’Istituto Italiano di Culturale di Mosca.