porto-selvaggio-puglia-open-days
Photo by thepuglia.com

Prendono il via oggi i Puglia Open Days 2013

Scoprire la Puglia vuole anche dire dedicarsi a dei percorsi articolati tra enogastronomia, arte e natura, in un territorio unico che sa offrire a tutti i suoi visitatori un connubio unico, soprattutto durante la stagione estiva, quando la luce di questa terra è ancor più intensa ed affascinante. Ecco perché questa seconda edizione dei Puglia Open Days 2013, che parte proprio oggi, è un’occasione imperdibile per tutti gli amanti della Puglia, per scoprire un territorio invidiabile sotto tanti punti di vista.

I luoghi toccati dalle iniziative di Puglia Open Days 2013

Il vostro sogno è visitare delle splendide masserie in Puglia, magari durante una di quelle visite guidate durante le quali potrete scoprire segreti della vita rurale pugliese, assaporando squisitezze enogastronomiche? Allora annotatevi che il giovedì è il giorno ideale per fare ciò, tenendo presente che sono 50 le masserie attive, 12 i frantoi e, infine, 37 le cantine, il tutto all’interno di 51 percorsi studiati ad hoc. Nelle giornate di venerdì, invece, avrete la possibilità di prendere nota di 26 parchi naturali, aree naturali protette o musei ecologici. Infine, il sabato è la giornata delle visite ad istituzioni culturali e location artistiche, con 209 luoghi degni di visita disseminati in 96 comuni pugliesi. Vorreste organizzare meglio il vostro itinerario? Tutte le informazioni dettagliate le trovate sul portale ufficiale www.opendays.viaggiareinpuglia.it.