vitigni-puglia-gambero-rosso

I 14 vini pugliesi premiati dal Gambero Rosso 2013

La nostra regione sta puntando molto sulla valorizzazione del patrimonio enogastronomico, perché è una risorsa importantissima sia per l’export sia per il turismo: a coronamento di questo impegno, è giunto un nuovo riconoscimento da parte di un arbitro della qualità enogastronomica italiana come il Gambero Rosso. Nella sua edizione 2013, infatti, la prestigiosa guida ha assegnato la classificazione dei Tre Bicchieri a ben 14 vini della nostra regione, con in evidenza la riscoperta del Nero di Troia e del Sussumaniello.

Il primato di Manduria e di Gioia del Colle

Tra i capisaldi della produzione vitivinicola pugliese di qualità, ci sono Manduria e Gioia del Colle che sono veri avamposti per conoscere il prodotto vinicolo mediterraneo per eccellenza. I vini riconosciuti dal Gambero Rosso 2013 con menzione Tre Bicchieri sono invece i seguenti:

  • Castel del Monte Vigna Pedale Riserva 2009 Torrevento
  • Gioia del Colle Primitivo 17 Vigneto Montovella 2009 Polvanera
  • Gioia del Colle Primitivo Muro Sant’Angelo Contrada Barbatto  2009 Chiaromonte
  • Nero 2009 Conti Zecca
  • Primitivo di Manduria Es 2010 Fino Gianfranco
  • Primitivo Old Vines 2009 Morella
  • Salice Salentino Casili Riserva 2009 Tenute Meterdomini
  • Salice Salentino Riserva 2009 Cantele
  • Salice Salentino Rosso Riserva 2009 Leone De Castris
  • Salice Salentino Selvarossa Riserva 2009 Cantine Due Palme
  • Sierma 2009 Carvinea
  • Torcicoda 2010 Tormaresca
  • Vendemmia 75 2011 Palamà
  • Visellio 2010 Tenute Rubino