aeroporti-puglia-alitalia

Alitalia: tagli ai collegamenti in Puglia?

In un contesto economico non particolarmente favorevole, dopo le misure di razionalizzazione della spesa varate da Trenitalia, che ha deciso in questo senso di cambiare la sua offerta di treni da e per la Puglia, ora, si profilano all’orizzonte nuovi problemi per la mobilità nel contesto pugliese: tra gli attori del trasporto aereo, Alitalia sembra essere in procinto di tagliare diversi voli da e per la Puglia, con un intervento che sembra mettere in evidenza la necessità di ridurre i costi, soprattutto sulle linee meno redditizie.

La Puglia paga le difficoltà di Alitalia a stare sul mercato?

Nonostante il salvataggio, Alitalia non sembra proprio essere destinata a tornare in modo competitivo e redditizio sul mercato, e anzi, pare sempre più all’interno di una spirale negativa anche a causa della situazione difficile del mercato del trasporto aereo nazionale, dove – al di là dei risultati relativi alla Puglia – i collegamenti tra le principali città del nostro paese, si registrano numeri in costante caduta. In questo contesto, i numeri che provengono dagli Aeroporti di Puglia sottolineano questo andamento negativo, considerando come solo i voli internazionali riescano a contrastare il declino del trasporto aereo.