aeroporti-foggia-grottaglie

Declassati gli aeroporti di Foggia e Grottaglie

Il mondo pugliese del turismo e dei trasporti aerei ha ricevuto proprio recentemente una news poco piacevole: gli ultimi interventi normativi del Governo, infatti, con il piano nazionale per il riordino del sistema degli aeroporti italiani, hanno inserito gli aeroporti di Foggia e di Taranto (Grottaglie) all’interno di quelli da declassare, considerando questi ultimi meno strategici per lo sviluppo del traffico aereo interno.

Le difficoltà pugliesi con i trasporti aerei e ferroviari

Per la realtà turistica ed imprenditoriale pugliese, questa dequalificazione degli aeroporti di Foggia e Taranto va a sommarsi alla decisione delle Ferrovie di ridurre il numero dei collegamenti da e per la Puglia, un’iniziativa che va ulteriormente a complicare la gestione delle tratte verso le mete turistiche delle due province. La reazione degli amministratori locali non si è fatta attendere: questa riorganizzazione per combattere la frammentazione dei servizi va a penalizzare ulteriormente la Puglia in un momento di difficoltà economiche notevoli.