ozmo-murales-bari

I murali d’artista di Ozmo a Bari

Quando l’arte moderna sposa la cultura e la tradizione popolare, soprattutto attraverso rappresentazioni non convenzionali, spesso nascono dei capolavori che riescono ad interpretare al meglio il pensiero e le idee di un’intera generazione: è quello che si potrebbe pensare quando si osservano i murali d’artista di Ozmo, Gionata Gesi, che proprio a Bari – presso il Sottopassaggio di Via Quintino Sella – sta realizzando un murale dedicato nientemeno che a San Nicola, declinato in tre chiavi di lettura differenti.

San Nicola by Ozmo: tre diverse chiavi di lettura

San Nicola di Bari è stato quindi rappresentato dall’artista toscano senza far mancare le classiche sfaccettature del santo, vale a dire, quella più famosa che lo ritrae con la pelle nera, tipica del santo di Mira, cui segue quindi quella dell’iconografia di tradizione russa – che è anche quella più nota nel mondo – e, quindi, una terza che è stata proprio frutto della creatività di Gionata Gesi. Non l’avete ancora vista? Allora preparatevi: si tratta di una interpretazione più in linea con i nostri tempi … e passate per Via Quintino Sella!