pasticciotto-obama-lavoro-puglia

Un successo anticrisi: il pasticciotto di Obama

Ci sono specialità enogastronomiche pugliesi che riescono a conquistare il mondo grazie alla loro dolcezza inimitabile: lo sa bene il pasticciere salentino Angelo Bisconti, il quale, nel corso del 2009 realizzò una curiosa variante del pasticciotto, il dolce leccese famoso, facendolo diventare il “pasticciotto di Obama“, dedicando al presidente statunitense una squisitezza capace di trainare il successo della sua pasticceria, di cui è nato un nuovo laboratorio nell’area di Campi Salentina.

La ricetta del successo: il pasticciotto di Obama

Questa preziosa ricetta del successo, che prevede un’accoppiata tra pasta frolla e crema morbidissima – in sostituzione del cacao – ora permetterà ad Angelo Bisconti di assumere una decina di giovani salentini, ai quali verrà offerta l’opportunità di preparare questa gustosa specialità. Il successo di questo dolce si può misurare nel numero di preparazioni: da circa 50, infatti, questo dolce è arrivato a superare addirittura le 5000 unità al giorno, un risultato a dir poco stupefacente.