salone-nautico-mare-pugliese

Il Salone Nautico di Puglia apre alla Turchia

Si è svolta – come vi avevamo già preannunciato alcuni giorni fa – l’undicesima edizione del Salone Nautico di Puglia, nell’affascinante cornice brindisina: e in questa edizione 2013, è emersa sempre più chiara ed inequivocabile la tendenza all’apertura del mercato pugliese nei confronti della Turchia, che viene ritenuta ormai un partner strategico sia dal punto di vista commerciale, quanto dal punto di vista turistico, tecnologico e della ricerca.

Creare una struttura integrata per competere nel Mediterraneo

La scelta di coinvolgere tanto attori del mercato di Bari e di Taranto, in modo particolare per quanto riguarda le Autorità Portuali, risulta essere un progetto molto lungimirante per valorizzare al meglio le risorse disponibili, perché la Puglia può ambire ad un ruolo di leadership all’interno del Mediterraneo grazie alle sue bellezze territoriali e anche al notevole volume delle esportazioni pugliesi verso la Turchia, che è cresciuto più del 15 percento in un anno solo.