photo by strafella.it

Il TAP: quali progetti per il gasdotto?

Il progetto di realizzazione del nuovo gasdotto TAP, Trans Adriatic Pipeline, ha ricevuto proprio di recente il nullaosta per iniziare i lavori di costruzioni e, proprio a questo proposito, non sono pochi gli interrogativi che si pongono le popolazioni toccate dalla realizzazione dell’opera. Secondo quanto ha reso noto il consorzio, in primo luogo, i lavori non verranno realizzati durante la stagione estiva, mentre che, per evitare problemi ambientali, saranno investiti 5 milioni di euro contro l’erosione del litorale e a favore della conservazione della marina di Melendugno, anche a favore della pesca locale.

Brindisi: destinazione del tracciato del TAP?

Quello che ancora non è stato reso noto, al momento, è la città in cui arriverà il TAP: secondo alcuni, però, il nome di Brindisi sarebbe già stato pronunciato a più riprese, sebbene il sindaco non confermi alcun tipo di coinvolgimento della sua città. Sempre secondo il sindaco, qualora Brindisi fosse prescelta quale destinazione, dovrebbero essere i cittadini a pronunciarsi a favore (o meno) con un referendum. Sarà veramente questa la città scelta quale approdo per il nuovo gasdotto?