grotte-marine-vieste-puglia

La magia delle Grotte di Vieste

Non c’è luogo migliore del Gargano per comprendere l’unicità delle rocce eburnee che costeggiano l’Adriatico, dove il candore si fonde al colore vivace delle acque, così come avviene la storica località di Vieste, un luogo dove è possibile scoprire tutto il fascino della costa pugliese in barca, soprattutto, quando ci si avventura tra le grotte marine disseminate in direzione di Peschici o Mattinata, ognuna delle quali ha un nome a cavallo tra l’epico e il mistico.

Vieste, Mattinata e Peschici: le grotte del mito

Tra le più famose grotte marine che si trovano in questo tratto di Adriatico pugliese, ci sono senz’ombra di dubbio la grotta della Campana Piccola, o ancora, la Grotta dei Due Occhi, la Grotta Calda, la Grotta Sfondata e la Grotta dei Pomodori, ognuna delle quali si caratterizza per la presenza di elementi naturalistici di grande valore, a partire da condizioni microclimatiche insolite e peculiari. Le visite a queste meraviglie della natura sono possibili attraverso degli itinerari in motobarca a partire dal porto di Vieste, dove è parimenti possibile noleggiare barche o gommoni.