taranto-città-dei-due-mari
Photo by ViaggiNews.com

Una visita alla splendida città di Taranto

Avete voglia di lasciarvi stupire da una bella città pugliese, di quelle dove è possibile respirare tutto il fascino di un passato storico grandioso, il tutto, senza rinunciare nemmeno ad assaporare tradizioni culturali ed enogastronomiche invidate in tutto il mondo? Allora oggi vi portiamo con noi alla scoperta di Taranto, la Città dei Due Mari, una location molto interessante che conserva calette e coste stupende, dove l’architettura preziosa e i paesaggi si fondono in un unicum introvabile altrove.

Taranto: tra tesori antichi e strabilianti

All’interno della Taranto storica, per esempio, si trovano ancora le dimore dei pescatori e il lungomare, dopodiché seguendo un tour tra le meraviglie antiche, si trova il Duomo di San Cataldo, del 1000, che è la cattedrale pugliese più antica. Il Castello Aragonese è quindi un’altra destinazione bellissima risalente al 400 e quindi ingrandito nel 1400, attualmente sede della marina militare. Il Ponte Girevole, quindi, è un simbolo che unisce l’Isola di Borgo Antico e la penisola di Borgo Nuovo, in un punto in cui il Mar Grande si fonde con il Mar Piccolo. Per gli amanti del mare, poi, vi sono le spiagge di Porto Pirrone, Canne, Gabbiano, la Marina di Taranto e il Lido Azzurro.