prowein-2014-vini-pugliesi

Il vino pugliese al ProWein 2014

Uno dei prodotti di eccellenza della Puglia è sicuramente il vino: e proprio a conferma della qualità ed esclusività del nettare di Bacco pugliese, la nostra regione non mancherà all’appello durante uno degli eventi tedeschi tra i più in evidenza per quanto riguarda il vino: stiamo parlando del ProWein 2014, in programma nella città di di Düsseldorf nei giorni compresi tra il 23 e il 25 marzo, un appuntamento perfetto per far conoscere l’enologia di qualità ad un pubblico internazionale, attraverso l’offerta di 43 cantine pugliesi, alla conquista dei vari buyer internazionali, operatori e giornalisti presenti a questa tre giorni del vino.

ProWein 2014: un’occasione per sostenere la crescita della Puglia

Come detto, saranno 43 produttori – insieme con il Movimento Turismo del Vino di Puglia – a tenere alto il buon nome enologico della Puglia di fronte alla Deutschland Sommelier Association, all’interno dello stand della Regione Puglia, dove verranno proposte le migliori etichette attraverso degustazioni guidate. Domenica 23 marzo sarà quindi la volta del Primitivo e del Nero di Troia – la cui degustazione è curata da Jens Priewe; mentre che, lunedì 24 marzo sarà la volta del Fresco (aromatico e raffinato, bianco e rosato) – degustazione con Veronika Crecelius – e del Negroamaro (con Christine Mayr della South Tyrol Sommelier Association).