The Independent: la Puglia è tra le migliori destinazioni al mondo per il cibo

La bontà e la genuinità di un gran numero di specialità gastronomiche pugliesi conquistano ogni anno tanti visitatori della Puglia, ma ora, a conferma della notevole qualità del cibo della nostra regione, giunge inaspettata una classifica delle migliori location al mondo per assaporare il cibo stilata nientemeno che da The Independent, un autorevole quotidiano britannico, che colloca la Puglia al sesto posto. Ciò che contraddistingue – a detta del quotidiano inglese – la qualità del nostro cibo, è l’origine dalla “cucina povera” che riesce ad unire verdure fresche a specialità di mare.

I piatti giudicati tra i migliori da The Independent

Tra le specialità pugliesi che l’autorevole giornale inglese ha citato, non mancano dei classici immortali della nostra cucina, vale a dire, riso patate e cozze, nonché le friselle, come del resto le orecchiette con le cime di rapa, nonché il pane pugliese. Anche i prodotti derivati dal latte, come per esempio la mozzarella, occupano un posto d’onore (un esempio su tutti è dato dalla burrata). Tra i segreti per mangiare bene in Puglia, The Independent indica un tour tra le trattorie della cucina povera a Lecce, come del resto, il mercato del pesce di Gallipoli: e per bere bene, il giornale suggerisce un bel bicchiere di Primitivo… Gli ultimi ragguagli, invece, sono quelli di concedersi un bel giro al Gargano, in modo particolare, scoprendo tutta la bellezza di Peschici!