racale-incontri-storia

A Racale, la primavera tra storia e cultura

Scoprire la Puglia significa anche immergersi nel suo mondo ricco di storia e di cultura, ed imparare a conoscere e a difendere le particolarità di un territorio che è unico nel suo genere, e che è meritevole di tutela e di conservazione soprattutto per quanto riguarda il territorio: e a Racale, in provincia di Lecce, a partire da questa sera presso la sala comunale San Sebastiano dalle 19.30, si terrà il primo incontro del ciclo di conferenze “Primavera tra storia e cultura” – sostenuto anche dall’associazione A.S.C.Ra. – dedicato a “Titani, olive e oliveti monumentali del Salento:identità storica e paesaggistica da tutelare” con Roberto Gennaio.

Gli altri appuntamenti di Primavera tra storia e cultura di Racale

Il secondo appuntamento si terrà invece il prossimo venerdì 4 aprile, sempre a partire dalle 19.30 alla Sala San Sebastiano di Racale, e sarà incentrato sull’argomento “Unità d’Italia: brigantaggio meridionale“, in collaborazione con il professor Aldo d’Antico, per meglio comprendere le origini di alcuni fenomeni socio-economici tipici del Mezzogiorno. Il terzo evento è invece stato messo in calendario per giovedì 10 aprile alle 19.30, e sarà dedicato invece al territorio locale, dal titolo “Piazza Mercato: documenti d’archivio ed emergenza archeologiche” in collaborazione con il professor Antonio Serio.