Ceramiche dei Fratelli Colì (Cutrofiano)

Nei giorni scorsi la cittadina di Cutrofiano è stata inserita nel circuito delle Città della Ceramica, al quale appartenevano già altre 37 località in giro per l’Italia. Il processo di adesione è stato lungo e tortuoso, ma alla fine anche Cutrofiano potrà fregiarsi di questo prestigioso riconoscimento, e diventare punto di riferimento indiscusso per l’attività ceramista del sud Italia. Il Consiglio Nazionale delle Città della Ceramica ha infatti deliberato positivamente, e da oggi Cutrofiano, piccolo centro operoso a sud di Lecce, con poco più di 8mila abitanti, potrà affiancare altre prestigiose località, quali Bassano del Grappa, Faenza ed altre.

E’ la terza arrivata in Puglia

Per ciò che concerne la regione Puglia, Cutrofiano andrà ad affiancare le già note Grottaglie e Laterza, centri dediti da sempre all’attività ceramista e figula e per questo mete spesso frequentate da turisti appassionati di arte ed artigianato. L’ingresso di Cutrofiano nel circuito città della ceramica rappresenta il raggiungimento di un obiettivo molto ambizioso per la cittadina ed una grande soddisfazione per l’Amministrazione Comunale, che ha seguito con attenzione l’intera vicenda, incaricando dei professionisti di fiducia di redigere relazioni tecniche a sostegno della candidatura.

Ceramiche Colì, passione e tanta voglia di sostenere il settore

Prezioso è stato anche il sostegno di Antonio Colì, presidente nazionale Confartigianato settore ceramica, che si è impegnato, grazie alla sua passione per la ceramica che affonda le sue radici nella storia della sua famiglia, affinchè la cittadina raggiungesse il suo obiettivo. Non a caso, l’azienda fratelli Colì di Cutrofiano (LE) sono uno dei fiori all’occhiello del nostro shop online di prodotti enogastronomici pugliesi.

Offerta set completo stoviglie Fratelli Colì

Offerta a 29,95€