taralli pugliesi - Shop La Terra Di Puglia

Il titolo di questo nostro breve articolo di oggi vi farà sicuramente saltare alla mente il classico detto “finire a tarallucci e vino”. Effettivamente, i taralli pugliesi ben si accostano con alcune bevande alcoliche, come il vino e la birra. Scopriamo allora come e in che modo costruire abbinamenti tra taralli, vino e birra.

I taralli pugliesi: uno snack molto versatile, leggero e soprattutto molto sano

I taralli pugliesi sono uno snack leggero e fragrante che si può davvero gustare a qualunque ora del giorno. Sono l’ideale per una merenda fuori casa, come sostituti del pane a tavola e naturalmente per dar vita ad aperitivi sfiziosi. Quelli di qualità superiore che potete acquistare assieme ad altri prodotti tipici pugliesi sulle pagine del nostro shop non hanno peraltro conservanti e dunque sono ottimi per nutrire la famiglia sotto il segno della salute.

Aperitivo con taralli pugliesi e bevanda alcolica

Come detto, i taralli pugliesi sono anche l’ideale per preparare sfiziosi aperitivi e per accompagnare una buona bevanda alcolica. Pensate che alcuni secoli or sono i taralli erano serviti nelle locande pugliesi ai viandanti che facevano sosta e alzavano un po’ il gomito, al fine di “tamponare” gli eccessi alcolici ed evitare eventuali risse dovute all’ubriachezza molesta.

LEGGI ANCHE  A Polignano a Mare l'evento Incanta Vicoli

Taralli e vino, alcune idee

Come detto, i taralli sanno generare una giusta atmosfera di convivialità. Tra i vini che vi consigliamo di abbinare ai taralli pugliesi vi sono sicuramente i grandi classici da aperitivo: il prosecco di Valdobbiadene, un Riesling, uno Chardonnay, un Gewürztraminer, un Bardolino, un Lambrusco, ma anche i grandi classici pugliesi, con i quali creare un vero e proprio aperitivo a tema pugliese. Vanno benissimo dunque un buon Primitivo Rosato o Rosso. C’è da dire che i vini rosati oggigiorno vanno per la maggiore sia come vini da aperitivo che come vini da pasto e ben si sposano con la delicata sapidità dei taralli.

Taralli e birra, le proposte

Anche l’abbinamento tra birra e taralli funziona particolarmente bene. Si consideri che il mondo delle birre è, al pari di quello del vino, molto ampio. Si troveranno dunque birre:

  • Ales, ovvero ad alta fermentazione
  • Lager, ovvero a bassa fermentazione
  • Lambic, ovvero a fermentazione spontanea

I birrifici artigianali in Italia non mancano, così come in Puglia. Anche in Puglia, se desiderate abbinare taralli pugliesi e birre pugliesi, si trovano tanti birrifici artigianali che, complice l’aria buona e il clima mite, riescono a produrre birre eccellenti da tenere sempre in dispensa e mettere in fresco al momento opportuno. Il consiglio dunque è quello di optare per l’artigianalità ed evitare ove possibile le birre commerciali qualora si voglia organizzare un momento conviviale diverso dal solito che esuli dal solito tran tran quotidiano.

LEGGI ANCHE  Chi ha inventato il tarallo pugliese?