Taralli pugliesi senza vino, ricetta collaudata
taralli pugliesi senza bollitura- taralli pugliesi senza vino - La Terra di Puglia

I taralli pugliesi sono uno snack tipico pugliese che incontra il gusto e l’approvazione di tantissime persone di qualunque età. Li amano grandi e piccini e spesso, anche per passare un pomeriggio diverso, si sceglie di prepararli in casa. La ricetta della nonna come sapete prevede un passaggio di bollitura e poi un passaggio in forno. Tra gli ingredienti, invece, i veri protagonisti sono il vino bianco e i semi di finocchio. Ma non sempre. Potreste anche desiderare di preparare i taralli pugliesi senza vino. Perchè non avete del vino in casa o perché il vino in qualche modo vi disturba. Qualunque sia il motivo! Vediamo subito la ricetta. 

LEGGI ANCHE  Taralli artigianali pugliesi senza vino? Buoni ma...

Taralli pugliesi senza vino, ricetta

Impariamo insieme a preparare i taralli pugliesi senza vino. I taralli che vi proponiamo in questa pagina sono taralli semplici senza vino: non esitate a prepararli in abbondanza per conservarli in sacchettini per alimenti o contenitori di latta, per sgranocchiarli in allegria dall’alba al tramonto!

La loro preparazione è molto semplice e la ricetta che ci accingiamo a darvi è molto simile a quella originale dei taralli pugliesi. Tuttavia i taralli pugliesi prevedono non solo la presenza del vino ma anche una doppia cottura: dapprima una bollitura e a seguire una cottura in forno.

Inoltre i taralli pugliesi senza vino proposti in questa pagina sono davvero friabili. Vediamo come fare.

Ingredienti per i taralli pugliesi senza vino

  • 200 grammi di farina 00
  • 140 grammi di olio extravergine d’oliva
  • 200 grammi di acqua
  • 16 grammi di sale

Questi taralli pugliesi sono ottimi e come vedete non c’è vino tra gli ingredienti. Se volete aromatizzarli, aggiungete qualche semino di finocchio, la punta di un cucchiaino di curcuma, o altri ingredienti che la vostra fantasia possa suggerirvi. Ma veniamo subito alla preparazione della ricetta.

Preparazione dei taralli senza vino

Come si preparano i taralli senza vino? Vediamo subito di metterci all’opera.

  • prendete una ciotola e metteteci tutta la farina
  • aggiungete olio, acqua e sale e lavorate tutto per bene
  • dovete ottenere un panetto liscio e omogeneo
  • lasciate riposare un quarto d’ora avvolto in una pellicola
  • riprendete l’impasto e ricavate dei cordoncini
  • da ogni cordoncino ricavate un pezzettino lungo 10 cm circa o anche meno e chiudetelo ad anello
  • sigillate bene!
  • posizionate su carta forno e infornate per 20-30 minuti a 180 gradi
  • il forno deve essere statico
  • sono cotti quando sono ben dorati

Ecco pronti i taralli pugliesi senza vino!

Taralli pugliesi shop online

Avete provato a preparare in casa i taralli pugliesi senza vino ma ora vi è venuta voglia di sperimentare altre tipologie di taralli ed altri gusti. Non occorre lavorare troppo, con pochi click La Terra di Puglia li spedirà comodamente a casa vostra! E allora, non esitate a sfogliare il catalogo del nostro shop online ed a scoprire i vostri taralli preferiti.

prodotti tipici pugliesi - La Terra di Puglia

 


author avatar
Ilaria Scremin