pumo pugliese significato colori - Shop La Terra Di Puglia
Pumi in vari colori

Il pumo pugliese: un simbolo intrigante di cultura e tradizione

Nelle pittoresche terre della Puglia, tra i suoi ulivi rigogliosi e le affascinanti città costiere, si trova un simbolo ricco di storia e significato: il Pumo Pugliese. Questo oggetto, spesso realizzato in terracotta o pietra, è un’icona intrisa di tradizione e mistero, con i suoi colori vibranti che raccontano storie antiche e leggende tramandate di generazione in generazione.

Origini e storia

Il Pumo è un manufatto tradizionale pugliese che affonda le sue radici nell’antichità. Si ritiene che abbia origini greche, risalendo all’epoca della Magna Grecia, quando la regione pugliese era un crocevia di culture e tradizioni. Tuttavia, è diventato un simbolo distintivo della Puglia nel corso dei secoli, venendo adottato e adattato dalle generazioni successive.

Design e significato

Il Pumo è spesso realizzato con grande cura artigianale, modellato in terracotta e decorato con vivaci colori che catturano l’immaginazione. Il suo design è caratterizzato da una forma sferica o ovale, con protuberanze che si espandono radialmente dalla sua superficie. Questa forma è stata associata a vari significati simbolici:

  • Protezione. Il Pumo è considerato un portatore di buona fortuna e protezione. Tradizionalmente, veniva collocato sopra le porte delle case o nei campi agricoli per tenere lontano il malocchio e le energie negative.
  • Fertilità. Le protuberanze che si estendono dal corpo del Pumo sono interpretate come simboli di fertilità e abbondanza. Nel contesto agricolo, il Pumo è stato considerato un talismano per promuovere raccolti abbondanti e prosperità.
  • Rinascita. La forma rotonda del Pumo può essere interpretata anche come un simbolo di rinascita e rigenerazione. Nel corso dei secoli, la Puglia ha subito numerosi cambiamenti politici e culturali, e il Pumo è rimasto come un costante ricordo della resilienza e della capacità di adattamento del popolo pugliese.
LEGGI ANCHE  Cestini di Pasqua e cesti regalo a tema: alcune idee

I colori del pumo e i loro significati: pumo pugliese significato colori

I colori utilizzati per decorare il Pumo hanno anche un significato simbolico profondo, che varia a seconda della tradizione locale e dell’interpretazione individuale. Tuttavia, ci sono alcune associazioni comuni:

1. Blu. Spesso associato al cielo e al mare, il blu può simboleggiare la pace, la serenità e la protezione. È anche legato alla spiritualità e alla connessione con il divino.

2. Verde. Il verde è il colore della natura e della fertilità. Può rappresentare la vita, la crescita e l’abbondanza. È anche associato alla speranza e alla rinascita.

3. Giallo. Il giallo è il colore del sole e della luce. Simboleggia l’energia, la vitalità e la felicità. È anche associato alla creatività e all’intelletto.

4. Rosso. Il rosso è un colore vibrante che evoca passioni e emozioni intense. Può rappresentare l’amore, la vitalità e il coraggio. È anche associato alla forza e alla determinazione.

5. Bianco: Il bianco è il colore della purezza e dell’innocenza. Può simboleggiare la pace, la chiarezza e la luce. Nella cultura pugliese, il bianco può anche rappresentare la protezione e la pulizia spirituale.

6. Nero: Il nero è un colore potente e misterioso. Può simboleggiare la forza, la saggezza e l’autorità. Nella cultura pugliese, il nero può anche essere associato alla protezione contro le energie negative e alla difesa contro il male.

LEGGI ANCHE  Bomboniere per battesimo, come scegliere?

Conclusione

Il Pumo Pugliese è molto più di un semplice oggetto decorativo; è un simbolo vivo della ricca cultura e tradizione della Puglia. Attraverso i suoi colori e la sua forma unica, il Pumo racconta storie di protezione, fertilità e rinascita che risuonano ancora oggi nelle vite dei pugliesi e dei visitatori che si immergono nella sua bellezza e nel suo significato intrinseco.

prodotti tipici pugliesi - La Terra di Puglia


author avatar
Ilaria Scremin