Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

aeroporti puglia
photo by brindisireport

Raggiungere la Puglia in aereo

Anche in considerazione della sua posizione geografica che la pone all’estremità sud-est dell’Italia, la Puglia dispone di diverse infrastrutture aeroportuali che ne permettono il collegamento sia a livello interno sia internazionale: in maniera particolare, negli ultimi anni vi è stato – in concomitanza con la crescita dei numeri turistici della regione – un incremento dell’offerta di collegamenti da e per la Puglia.

Al momento, sono tre gli aeroporti presenti nella regione che possono essere utilizzati costantemente per le tratte di trasporto civile, e gli stessi sono gestiti direttamente dalla società Aeroporti di Puglia: dislocati in maniera strategica sul territorio, riescono sostanzialmente a coprire tutte le province pugliesi, facilitando in questo senso gli spostamenti a bordo degli aerei tanto per il turismo commerciale quanto quello ricreativo.

Attraverso l’Aeroporto di Bari, per esempio, è possibile raggiungere tutta la zona centrale della regione, mentre che, l’Aeroporto di Foggia è invece dedicato agli spostamenti nell’area settentrionale della Puglia e, infine, con l’Aeroporto di Brindisi (o del Salento) è possibile raggiungere i principali centri che sono situati all’interno dell’area geografica della Penisola salentina.

Al di là di queste tre infrastrutture attualmente operative, si può poi considerare un caso a parte quello dell’Aeroporto di Grottaglie – situato in provincia di Taranto – il cui destino è stato segnato da ripetute aperture e chiusure al traffico civile, per poi esser nuovamente riaperto dal momento in cui allo stabilimento Alenia presente in loco è stata affidata la produzione della fusoliera del Boeing 787, con solo traffico charter.

I voli di linea sono quindi – almeno per il momento – esclusi in questa struttura aeroportuale. Anche la città di Lecce, almeno nelle intenzioni delle istituzioni e degli attori economici locali, era candidata all’apertura di un aeroporto di cosiddetto terzo livello: il progetto, però, al momento non ha conosciuto sviluppi.

A titolo di precisazione, poi, vogliamo ricordare che dall’Aeroporto di Foggia sono stati organizzati – almeno finora – dei voli a bordo di elicotteri per riuscire a raggiungere una meta molto ambita da parte del turismo di qualità che va alla ricerca dei luoghi più incantevoli della Puglia, vale a dire, dell’incantevole arcipelago delle Isole Tremiti: il servizio di collegamento è assicurato in questo caso dalla compagnia Alidaunia.

Per concludere, poi, possiamo ricordare come – almeno fino ad ora – le infrastrutture aeroportuali situate in Puglia siano servite principalmente dalle seguenti compagnie aeree attive a livello nazionale quanto internazionale:

  • Alitalia
  • Volareweb
  • Myair
  • Ryanair

In alcuni casi, è possibile approfittare di servizi a prezzi low cost, raggiungendo anche le più importanti città europee.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

One Response to "Voli Puglia"

  1. Pingback: Nuovi voli dalla Puglia per Dusseldorf e Zurigo | LaTerradiPuglia.it ti consiglia

Leave a Reply

Your email address will not be published.