I prodotti tipici pugliesi al giorno d’oggi non fanno impazzire solo la Puglia, ma tutta l’Italia, e non solo. Non vi è amante dei viaggi e del buon cibo che non impazzisca per i prodotti pugliesi tipici e che non desidererebbe averne qualcuno sulla sua tavola. In questa pagina vogliamo approfondire l’argomento curioso e divertente dei piatti tipici pugliesi in dialetto, perchè nel dialetto pugliese, o meglio nei dialetti pugliesi, ogni piatto ha il suo nome! E poi ancora, approfondiremo l’argomento della Puglia e dei suoi piatti tipici regionali, con particolare riferimento ai piatti tipici pugliesi quali primi e secondi ed ai prodotti tipici pugliesi online. Ed infine, ci addentreremo nelle tradizioni della Puglia con i suoi piatti tipici regionali e della Puglia con i prodotti tipici regionali. Insomma, voglia di prodotti tipici pugliesi? L’elenco è molto lungo ma proveremo a fare il punto della situazione.

Piatti tipici pugliesi in dialetto

La puglia è una regione verace, anzi, veracissima! Volendo parlare dei prodotti tipici pugliesi, l’elenco è lungo: provate ad interrogare un pugliese doc, vi fornirà tantissimi nomi in dialetto, talvolta comprensibili, altri meno. I piatti tipici pugliesi in dialetto chissà perchè, ma sono ancora più gustosi, più veraci, più colorati e saporiti! Pensiamo ai famosi ciceri e tria, ovvero la pasta e ceci, oppure alla tria cu li mugnuli, la pasta con i broccoli leccesi. E ancora, il riso patate e cozze da quelle parti viene chiamato tiella, dal nome della teglia nel quale il piatto viene cucinato e appartiene tra i piatti tipici pugliesi ai primi. Quanto ai prodotti tipici pugliesi, l’elenco è molto lungo:daa assaggiare sono le municeddhe, ovvero le lumache, le marangiane, ovvero le melanzane, i peparussi, cioè i peperoni, magari siccati, ovvero essiccati e gli mboti, ovvero gli involtini di carne. La ciambotta invece è una zuppa di pesce. I vugnuli sono invece le fave con baccello, e anch’essi fanno parte dei prodotti tipici regionali della Puglia. E se sentite parlare di vulie cazzate? Niente paura, non è una parolaccia! Sono semplicemente delle olive schiacciate e condite. Insomma, se andate cercando un bell’elenco di prodotti tipici pugliesi, e vi imbattete nei nomi dei piatti tipici pugliesi in dialetto, potreste aver bisogno dell’interprete, ma all’assaggio capirete subito tutto in un istante! Prima di proseguire oltre, vi segnaliamo che oggi trovare prodotti tipici pugliesi online non è poi così difficile, basta sfogliare le pagine di questo sito!

Piatti tipici pugliesi: i primi

Dopo aver parlato dei piatti tipici pugliesi in dialetto, che è un argomento sul quale torneremo tra poco, è bene affrontare il tema del lungo lunghissimo elenco di prodotti tipici pugliesi. Qui, bisogna aprire un capitolo a parte per i primi piatti. Tra i piatti tipici pugliesi, i primi sono sicuramente tra i più amati. Ma come si “costruisce” il Puglia o in Salento, un delizioso primo piatto? Basterà un pò di semola rimacinata di grano duro ed un ‘pò d’acqua, oltre, ovviamente, a tanta manualità! Con questi semplicissimi ingredienti potrete dar vita ad alcuni tra i prodotti tipici pugliesi più noti al mondo, come le orecchiette, per esempio. Vi sarà sicuramente capitato di vedere online qualche video di qualche signora pugliese intenta a fare a mano le orecchiette: non proprio facile, non è vero? Ma noi vi sveliamo un segreto: se cercate i prodotti tipici pugliesi online, quei buoni prodotti tipici regionali della Puglia che vi permetteranno di fare bella figura con i vostri ospiti, troverete tranquillamente qualche bel negozio virtuale che venda pasta fresca fatta come a mano, e che la spedisca in poche ore proprio a casa vostra. Non male no?

Puglia: prodotti tipici regionali

L’elenco dei prodotti tipici pugliesi è davvero molto lungo. Tra questi troviamo sicuramente alcuni dolci, come i dolci tipici pugliesi chiamati cartellate, i dolci tipici pugliesi natalizi, e altri prodotti tipici pugliesi, come i taralli. Insomma, se ci domandate quali sono i prodotti tipici pugliesi, potremmo parlare per ore ed ore, perchè la Puglia è una regione davvero molto molto estesa, e perchè ad ogni ricorrenza si preparano specialità tipiche locali e prodotti tipici pugliesi non sempre trovabili durante il resto dell’anno. Pensiamo alle zeppole, che troverete sicuramente nel periodo di san Giuseppe, le scarceddhe, che sono tipiche di Pasqua, e poi ancora i dolci tipici pugliesi natalizi e molto molto altro. Anche in fatto di piatti tipici pugliesi come primi la scelta è ampia: in Puglia ad ogni modo in fatto di primi la fa da padrona la pasta fresca, preparata con acqua e semplice farina di semola.  Tra piatti deliziosi e prodotti alimentari tipici, insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. I prodotti tipici regionali in puglia sono tanti anche perchè la puglia, come detto, è tanto estesa! E se non vi trovate in puglia, niente paura, oggi il web vi offre la possibilità di acquistare i prodotti tipici pugliesi online. Perchè no!

Cerchi un piatto tipico pugliese, o un negozio di alimentari che venda prodotti pugliesi tipici? Probabilmente se sei capitato in queste pagine sei davvero nel posto giusto. La Terra Di Puglia vende prodotti tipici pugliesi, tra i quali alcuni deliziosi sottoli da tenere sempre in dispensa, estate e inverno! Siamo infatti un negozio di prodotti tipici pugliesi specializzato in prodotti tipici pugliesi DOP e non solo. Tra le nostre pagine troverete anche tante informazioni utili sui dolci tipici pugliesi, con ricette, aneddoti e informazioni di vario genere. Insomma un tuffo nella cultura, nei sapori pugliesi, nei prodotti pugliesi tipici, nei piatti tipici pugliesi in dialetto e naturalmente nei piatti tipici pugliesi come primi, secondi e dolci pugliesi. E non dimenticare: tutte le bontà citate in questa pagina sono disponibili anche per l’acquisto online: acquista i prodotti tipici pugliesi online qui da noi, non te ne pentirai!

Evviva i prodotti tipici di Puglia

Ma i prodotti tipici pugliesi online, prima di arrivare nel nostro negozio virtuale, sono anche una deliziosa realtà! Ecco perchè di seguito vogliamo raccontarvi quali sono i prodotti pugliesi tipici che in qualche modo rappresentano la nostra bella regione anche all’estero, perchè ci teniamo a sottolineare che la puglia è fatta di prodotti tipici regionali oltre che di tanto meraviglioso e cristallino mare.

Ecco un elenco di prodotti pugliesi tipici, che a noi piacciono tanto, e che ci piace preparare a casa, oppure, altre volte, acquistare. Acquistare i prodotti tipici pugliesi on line oggi è facile e sicuro. Gli ecommerce sono diventati sempre più frequentati da amanti dei prodotti aventi denominazione origine protetta, dei prodotti da artigianato pugliese e soprattutto dagli amanti della Puglia. Grazie ai negozi di prodotti tipici pugliesi, oggi in tutta Italia è possibile assaggiare queste prelibatezze. Eccone alcune!

Elenco dei prodotti tipici pugliesi

Puglia: prodotti tipici regionali che ci piace portare a casa, acquistandoli anche da chi si occupa di prodotti tipici pugliesi online, come noi di LaTerraDiPuglia!

I pomodori secchi al sole, ovvero lu pummitoru
In Puglia, quando si parla di prodotti tipici regionali e di favolose specialità della Puglia si parla senza dubbio di pomodori pomodori. L’elenco dei prodotti tipici pugliesi non può non includere questi straordinari ortaggi. Sono favolosi, rossi e profumatissimi se consumati freschi, passati a conserva e mantenuti in dispensa in vista della stagione fredda oppure essiccati al caldo sole che bacia le sue terre durante la lunga stagione estiva. I pomodori rappresentano una vera e propria specialità pugliese: dalla puglia, insomma prodotti tipici regionali che vengono preparati con cura secondo un procedimento che si tramanda di padre in figlio: i pomodori freschi da essiccare vengono selezionati uno ad uno e tagliati nel senso della lunghezza. I mezzi pomodori vengono quindi salati e lasciati essiccare al sole fino a quando non raggiungono una percentuale di umidità pari al 30% circa. A quel punto vengono passati velocemente in aceto, asciugati e posti sott’olio in vasetti sterili. In commercio trovate sia i vasetti di pomodori secchi sott’olio senza aggiunta d’altro, sia la versione aromatizzata, nella quale vengono aggiunti capperi, aromi e spezie varie. Se sei un amante dei dialetti italiani e ti incuriosisce sapere i nomi dei piatti tipici pugliesi in dialetto, allora devi sapere che i pomodori si chiamano pommitori! Nelle pagine di questo sito ci dedichiamo anche ad offrire a chi si trova lontano i prodotti di questa fantastica regione. Se cerchi prodotti tipici pugliesi online, in queste pagine troverai tante delizie da acquistare e ricevere comodamente a casa!

I peperoni a falde sott’olio, ovvero il peparussu
Ecco altri piatti tipici pugliesi in dialetto! Anche i peparussu o peperoni sono espressione tipica della tradizione culinaria pugliese; dopo aver raggiunto la giusta maturazione al sole, essi vengono lavati, tagliati a faldoni e messi a bollire qualche minuto appena in acqua e aceto. Al termine di questa veloce bollitura, essi vengono posti ad asciugare su uno strofinaccio e successivamente messi sott’olio con l’aggiunta di altri aromi quali aglio e prezzemolo. In fatto di piatti tipici pugliesi come i primi, i peparussi si dimostrano molto versatili, e vengono usati per dar vita a paste fredde (magari da portare al mare), timballi di verdure al forno e altre prelibatezze. In questo sito di prodotti tipici pugliesi online ne troverai tanti, tra cui anche i peperoni essiccati al sole!

I capperi all’aceto
Qualcuno ha detto elenco di prodotti tipici pugliesi? E allora non possiamo non citare i capperi! I capperi “condiscono” con gusto molti dei piatti tipici della Puglia. Li trovate in diverse preparazioni e spesso accompagnati con i pomodori secchi, con i quali vanno a formare un bel connubio gastronomico. Forse non ci avrete mai fatto caso, ma il Puglia non vi sono solamente moltissimi alberi di ulivo…vi sono anche moltissime piante di capperi! I capperi vengono raccolti a mano e privati del loro peduncolo (anche questa operazione molto spesso viene eseguita a mano!). Dopodichè vengono lasciati a macerare qualche giorno nel sale rigirandoli di tanto in tanto. A quel punto sono pronti per essere posti negli appositi vasetti sterili sott’aceto di vino. I capperi appartengono di diritto all’elenco dei prodotti tipici regionali della regione Puglia, anche perché se avrai modo di fare un viaggio in questa splendida regione d’Italia ti accorgerai ben presto che la puglia ne è davvero piena. I capperi infatti sono i frutti di una pianta spontanea ed infestante! Essi sono anche ingrediente gustoso di molti piatti tipici pugliesi come alcuni primi, per esempio la pitta di patate o la pasta alla pizzaiola. Anche i capperi sotto sale sono disponibili in questo sito di vendita di prodotti tipici pugliesi online approfittane!

Lampascioni sott’olio

Proseguendo la carrellata dell’elenco dei prodotti tipici pugliesi vi nominiamo un vegetale che forse non avete mai sentito nominare. I lampascioni – chiamati anche cipolline di muscari – sono delle cipolline tipiche di questa terra, non molto grandi e dal tipico aroma amarognolo. Anch’esse figurano nella lista dei prodotti pugliesi tipici, e difficilmente li troverete fuori regione, salvo acquistarle in un sito di vendita di prodotti tipici pugliesi online. Dopo la raccolta, i lampascioni vengono puliti delle foglie esterne e messi a bollire in acqua e aceto. Prima di essere posti nei vasetti di vetro, i lampascioni vengono leggermente schiacciati. A quel punto vengono collocati nei vasetti, coperti d’olio extravergine di oliva ed aromatizzati con aglio, peperoncino, sedano, menta, prezzemolo, a seconda dei gusti. Anche qui, una nota divertente per gli amanti dei piatti tipici pugliesi in dialetto: i lampascioni vengono anche chiamati, scherzosamente, pampascioni, che in dialetto si usa per indicare una persona un pò sciocca.

Le olive “cazzate” tra i piatti tipici pugliesi in dialetto
In Puglia i prodotti tipici regionali sono molti, ma forse le olive sono le regine in questo senso. Non appena entrati in Puglia, vi renderete subito conto che la regione è un tripudio di alberi di olivo! Le olive cazzate sono olive verdi tipiche della regione Puglia; al momento della raccolta si presentano verde chiaro ma successivamente assumono un colore leggermente più scuro. Dopo la raccolta esse vengono poste in un recipiente pieno d’acqua, che viene cambiata spesso. Dopodichè esse vengono cazzate (schiacciate) o incise con un coltello. Ritornano quindi in acqua fresca per almeno un paio di settimane, ed infine sono pronte per essere scolate e condite con olio e sale. A questo punto sono pronte per essere mangiate. In Puglia, come già anticipato, le chiamano vulie cazzate: se ami sapere i nomi dei piatti tipici pugliesi in dialetto, ti incuriosirà sapere che è questo il nome che queste olive assumono se preparate in questo modo! In puglia le olive sono ingrediente principe di molti piatti tipici pugliesi come primi e secondi, come la pitta di patate, carni e pesci in umido e soprattutto la verdura selvatica, come le paparine, che spesso vengono servite con le olive.

Concludiamo dicendo che, se cercate prodotti tipici pugliesi da regalare, o se fate una ricerca in puglia di prodotti tipici regionali, non potete esimervi dall’acquistare un semplice vasetto di capperi oppure di olive, e farete la gioia dei vostri amici più cari, regalando, in un piccolo vaso, un grande assaggio di questa straordinaria regione che è la Puglia! Sfogliate dunque le pagine di questo sito e cercate qualche idea da regalare da questo elenco di prodotti tipici pugliesi, o dalle altre pagine, nelle quali troverete tanti altri contenuti, ricette, aneddoti, piatti tipici pugliesi come primi, curiosità interessanti!

3 Responses to "Vendita prodotti tipici pugliesi"

  1. M G  23 agosto 2016

    We don’t know Maria, we sell on our shop.laterradipuglia.it but in this moment don’t deliver in USA small quantity…

  2. MARIA  21 agosto 2016

    I WANT TO BUY FRESH LAMPASCIONI BY THE LB . THEY ARE THE SMALL PURPLE BLUBS. WHERE CAN I GET THEM IN THE UNITES STATES?

  3. Pingback: A Berlino la Puglia vince la sfida della riconoscibilità | LaTerradiPuglia.it ti consiglia

Leave a Reply

Your email address will not be published.