Grottaglie, la capitale pugliese delle ceramiche

Se state pensando di partire per una piccola vacanza nella splendida Puglia non potrete certamente fare a meno di visitare una tra le province più rilevanti della città di Taranto famose per le ceramiche di Grottaglie. Infatti, non si può parlare di Puglia senza soffermarsi sulle ceramiche e sull’artigianato che ruota intorno ad essa. E se si parla di ceramiche, non si può non riconoscere in Grottaglie la sua città natia, quella in cui dal XVIII secolo si è iniziato a scoprire che cosa volesse dire lavorare ed ottenere prodotti manifatturieri.

Grottaglie, in provincia di Taranto, è un tesoro nascosto della Puglia, rinomata per la sua antica tradizione di produzione di ceramiche artistiche pugliesi. La città, situata su un terreno argilloso, ha una storia affascinante legata a questa risorsa naturale, che ha plasmato la sua economia e la sua identità.

terrecotte pugliesi - piatto in terracotta pugliese
Ciotola grande

La storia delle ceramiche di Grottaglie

La storia delle ceramiche di Grottaglie affonda le sue radici nel XVIII secolo, quando abili artigiani iniziarono a trasformare l’argilla locale in oggetti d’arte e di uso quotidiano. Questa tradizione secolare ha portato alla creazione di uno stile unico, i “Bianchi di Grottaglie”, caratterizzato dall’uso dello smalto bianco per esaltare la purezza delle forme.

Cosa vedere a Grottaglie: un viaggio tra arte e artigianato

Visitare Grottaglie significa immergersi in un mondo di colori e creatività. Il centro storico, con le sue botteghe artigiane e i laboratori, è un vero e proprio museo a cielo aperto, dove è possibile ammirare la maestria dei ceramisti di Grottaglie e acquistare pezzi unici direttamente dai produttori.

Il simbolo delle ceramiche di Grottaglie: “lu pumu”

Tra i souvenir più rappresentativi di Grottaglie c’è “lu pumu”, un piccolo pomo di ceramica che simboleggia la rinascita e la prosperità. Ogni pumo è un pezzo unico, realizzato e dipinto a mano, espressione dell’arte e della tradizione locale.

pumo pugliese significato colori - Shop La Terra Di Puglia
Pumi in vari colori

Grottaglie: un centro di eccellenza per la ceramica pugliese

Grottaglie è l’unico centro ceramico pugliese a vantare il marchio D.O.C., a testimonianza della qualità e dell’autenticità delle sue ceramiche artistiche grottaglie. La città è anche inserita nell’elenco delle 28 città italiane della ceramica, un riconoscimento prestigioso che ne sottolinea l’importanza nel panorama nazionale.

Ceramiche di Grottaglie

Esperti ceramisti hanno sviluppato in frantoi e luoghi ipogei una fiorente attività artigianale oggi riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo: i “Bianchi di Grottaglie”, un certo tipo di manifattura locale caratterizzata dall’esaltazione della forma pura attraverso l’utilizzo dello smalto bianco, affiancata alla più tipica e rustica produzione di oggetti di utilizzo comune, soprattutto nella cucina popolare, come terrine, vasellame e gli enormi capasoni, contenitori ad anfora per conservare vino e olio.

Dove acquistare ceramiche di Grottaglie online

Per chi non può visitare Grottaglie di persona, è possibile acquistare le ceramiche di Grottaglie online, direttamente dai siti web dei produttori o da piattaforme specializzate. In questo modo, è possibile portare a casa un pezzo di questa tradizione millenaria e sostenere l’artigianato locale.

Grottaglie: non solo ceramiche

Oltre alle ceramiche, Grottaglie offre anche altre attrazioni, come il maestoso Castello Episcopio, che ospita il Museo della Ceramica, e la medievale Chiesa Matrice. La città è anche sede di eventi culturali dedicati alla ceramica, come la Mostra della Ceramica in agosto e la Mostra del Presepe in dicembre.

Capasone fabbricato 80 anni fa a Grottaglie
Capasone fabbricato 80 anni fa a Grottaglie

Bellissimo perdersi nei vicoli arrampicati sulla collinetta o che scendono ripidi nella lama, dove si affacciano laboratori diversissimi tra loro, in cui i ceramisti lavorano imprimendo nella terra ognuno il proprio stile, tra chi guarda più al mercato turistico, chi alla tradizione delle ceramiche rustiche e di uso comune, chi guarda al futuro e produce veri e propri capolavori d’arte di altissimo livello, pur utilizzando sempre la modesta e povera argilla.

Cosa sono le ceramiche di Grottaglie ?

Le ceramiche di Grottaglie sono rinomate creazioni artigianali realizzate a Grottaglie, in Puglia. Sono caratterizzate da una lunga tradizione e da stili unici, spesso decorati con motivi tradizionali o contemporanei.

Dove posso acquistare ceramiche di Grottaglie online?

Puoi acquistare ceramiche di Grottaglie online su diversi siti web, tra cui shop.laterradipuglia.it, e altri negozi specializzati in artigianato pugliese.

Qual è la storia delle ceramiche di Grottaglie?

La storia delle ceramiche di Grottaglie risale a tempi antichi, con radici che affondano nell’epoca della Magna Grecia. La città è diventata un importante centro di produzione ceramica nel corso dei secoli, grazie alla qualità dell’argilla locale e alla maestria degli artigiani.


3 Responses to "Le ceramiche di Grottaglie"

  1. Gianluca  18 Agosto 2018

    Ciao ragazzi, sapete dirmi se ci sono botteghe dove partecipare ad un workshop? Grazie

    Rispondi
    • M G  18 Agosto 2018

      Mi dispiace, ma non abbiamo notizie al momento.

      Rispondi
  2. Ciro Arces ceramiche  18 Ottobre 2015

    Questo e’ un altro ceramista

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published.