Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Per l’impasto: 1 tazza di farina, 1 cucchiaino di lievito chimico, sale qb., 1/3 tazza di olio, 1/3 tazza di acqua
Per il ripieno: 1 cipolla grande, 1 peperone rosso grande, 1 pomodoro grande, 250 gr tonno (in scatola), 3 uova sode.
Per l’impasto metti in un bowl tutto insieme e lo lavori con una forchetta (non mettere i fingers!!) Lo lasci riposare mentre si fa il ripieno. In una padella metti la cipolla tritata con un po’ di olio, aggiungi il peperone tagliato piccolo e il pomodoro a dadi. Lo fai cucinare per perdere liquido. Dopo spegni il fuoco e aggiungi il tonno tritato. Miscugli tutto bene e aggiungi le uova tritate. Stendi l’impasto dentro della teglia imburrata, con un piccolo mattarello o con le dita. Metti il ripieno e cucini a forno. La vera “empanada gallega” si fa con bacala, peró ce ne sono molte varietá e questa del tonno e molto comoda.

l’empanada gallena (manu correggimi se sbaglio)
e una specie di focaccia ripiena in tanti modi diversi, secondo i gusti, le stagioni, la localita:ogni citta o paese della galizia possiede una particolare ricetta.
Il segreto della buona riuscita della ricetta risiede pero nella pasta, che deve essere fatta solo con farina, strutto, vino bianco, sale, lievito naturale e acqua.
io speravo invece che non ti attirasse

perche ora mi tocca iniziare a ricopiare la ricetta
e io sono alquanto imbranata ..non riesco a leggere e scrivere
va beh!!!!
750 gr di farina 00
50 gr di lievito di pane sciolto in
acqua tiepida
1 bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiai di strutto
3 cucchiai di olio di oliva
sale
impastare tutti gli ingredienti con l’acqua tiepida necessaria x ottenere una pasta di una certa consistenza, lavorare bene e formare una palla, lasciarla riposare coperta con un tovagliolo inumidito per circa 2 ore.
dopo questo tempo stenderla con il mattarello, formando un quadrato che verra piegato in 4 come per la pasta sfoglia e poi spianato di nuovo ripetere l’operazione 4/5 volte
dividere la pasta in due parti e stenderle in 2 sfoglie rettangolari di circa un centimetro e mezzo di spessore
con una delle due sfoglie foderare uno stampo unto d’olio, distribuire sopra il ripieno e mettere l’altra sfoglia, chiudere per bene lungo tutto il bordo spennellare con olio misto a poco sale infornare a temperatura media per 30/45 minuti
e importante prima di infornare fare un buchetto al centro della focaccia per fare respirare la pasta.

Riepilogo
recipe image
Nome ricetta
Empanada
Pubblicato il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published.