olive-in-salamoia

Gustando una conserva fatta in casa

Le olive in salamoia sono sicuramente una tra le preparazioni più gustose da servire in tavola tutto l’anno. In questo modo, anche durante la stagione brutta si possono gustare i propri piatti con l’aggiunta delle nostre olive, raccolte direttamente dal nostro albero. Come ben saprete, poi, qui in Puglia gli ulivi sono veramente tanti e quindi tutti voi potrete preparare le vostre olive in salamoia molto facilmente, reperendo la materia prima proprio sotto casa vostra.

Questa prelibatezza che molto spesso si realizza in Puglia può esser fatta come più si desidera. In Puglia, ad esempio, si è soliti utilizzare spezie di ogni tipo, così da insaporire come più si desidera.

Come preparare le olive in salamoia

Oggi vi proponiamo due varianti per quanto concerne la preparazione delle olive in salamoia, così che potete decidere direttamente voi qual é la proposta che fa di più al caso vostro. La prima ricetta, tramandata dalla nonna, è quella delle olive bianche in salamoia, mentre l’altra è una classica ricetta delle olive in salamoia. Scopriamo insieme che cosa è necessario procurare e quali sono le fasi per la preparazione di queste olive in salamoia.

La ricetta delle olive bianche in salamoia

Ecco qui di seguito la nostra ricetta per le olive bianche in salamoia!

Ingredienti:

  • olive 1kg.
  • calce in polvere 200 gr.
  • oppure
  • calce in pietra 500. gr.
  • cenere 1kg.

Procedimento:

  • Quando avete formato un impasto come una polenta con acqua, cenere e calce metterci dentro le olive dalla sera alla mattina ( Per vedere se é pronta si prova staccandone un pezzetto con l’ unghia: é pronta se si stacca dal nocciolo).
  • Poi si sciacqua bene e si mette in acqua cambiandola mattina e sera e quando sarà dolce,mettete a bollire pezzettini di finocchio, 50 gr. di sale e acqua per coprirle.
  • Quando é fredda, mettete dentro le olive e così da conservarle.

La ricetta delle olive in salamoia

Scoprite la seconda proposta per la preparazione delle olive in salamoia.

Ingredienti:

  • per 1 kg. di olive
  • cenere 1kg.
  • calce viva 80gr.
  • sale 80 gr.
  • acqua per salamoia dl. 8

Procedimento:

  • Mescolare la calce con la cenere per formare una poltiglia con acqua, né troppo densa né troppo liquida.
  • Immergervi le olive con qualche cosa che vi aiuti a premerle così che restino tutte coperte.
  • Tenerle così per 12 -14 ore finché saranno morbide.
  • Lavarle molto bene e lasciarle nell’acqua fresca per 4-5 giorni, cambiando l’ acqua 3 volte al giorno finché perdano l’amaro.
  • Mettere al fuoco gli 8 dl. di acqua con il sale e con i pezzetti di gambi di finocchio selvatico; lasciate bollire alcuni minuti e quando é fredda, versare questa salamoia sulle olive in vasi di vetro.
Riepilogo
recipe image
Nome ricetta
Olive in salamoia
Pubblicato il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto medio
2.51star1star1stargraygray Based on 7 Review(s)

One Response to "Olive in salamoia"

Leave a Reply

Your email address will not be published.