Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Tipico piatto usato nei banchetti nunziali popolari o nelle feste tradizionali. La preparazione di questo piatto e un vero e proprio rito. A Bari sono detti “Tronere” per l’effetto di un tuono che fanno in corpo.

Ingredienti:

500 gr. di fettine di carne di cavallo 200 gr. di salsa di pomodoro
100 gr. di lardo di prosciutto olio extra vergine di oliva
50 gr. di pecorino fresco aglio, cipolla, peperoncino
vino bianco secco sale, prezzemolo, basilico

Preparazione:

Si comincia col stendere le fette di carne per poi assottigliarle col batticarne. Disponete su ciascuna scaglie di pecorino, aglio e prezzemolo tritati, sale, un pizzico di peperoncino e un po’ di lardo tagliuzzato. Avvolgete le fette su se stesse, facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno, e fermatele o con un filo bianco o con stecchini. In un tegame di creta mettete a rosolare gli involtini con un trito di cipolla, l’olio, il restante lardo e un sorso di vino bianco secco. Aggiungete la salsa di pomodoro, una punta di peperoncino, il basilico tagliuzzato e fate cuocere a fiamma media per un paio d’ore circaaggiungendovi un po’ d’acqua salata per evitare che il sugo diventi troppo denso.

NOTE:

  • Le brasciolette possono essere preparate anche con carne di vitello.
  • A cottura avvenuta del sugo, diventato “ragu”, lo si puo utilizzare per condire soprattutto la pasta fatta in casa, meglio tra tutte le orecchiette.
Tempo di preparazione Difficolta Vino consigliato
2ore e 30 min. media Gioia del Colle primitivo
Riepilogo
recipe image
Nome ricetta
Braciolette di cavallo
Pubblicato il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published.